Governo, basta con pagliacciate quotidiane

"Salvini fa finta di chiedere a Di Maio di rispettare la parola data sul via libera all'Autonomia. Il secondo rispetta il copione scritto a Palazzo Chigi e chiede al primo di fornire garanzie sulla norma che riguarda i manager della sanità, oppure non se ne parla".

“Salvini fa finta di chiedere a Di Maio di rispettare la parola data sul via libera all’Autonomia. Il secondo rispetta il copione scritto a Palazzo Chigi e chiede al primo di fornire garanzie sulla norma che riguarda i manager della sanità, oppure non se ne parla. Cambia la sceneggiatura, ma anche oggi la commedia è servita”. Lo dichiara in una nota Francesca Puglisi, candidata Pd alle Europee. “Purtroppo c’è poco da sorridere vista la situazione in cui versa il Paese, immobile e sempre più in crisi, in attesa che i due vicepremier finiscano di recitare la parte. L’Italia ha bisogno di un governo serio e credibile, non di pagliacciate quotidiane“, conclude Puglisi.

Leave a Reply