Governo allo sbando, l’Italia sia subito liberata

Nella maggioranza continuano a volare gli stracci e ormai il governo traballa. Attendiamo magari smentita d'ordinanza, da parte del Carroccio, ma quanto attribuito oggi da alcuni quotidiani a Matteo Salvini ('Conte non ha più la mia fiducia') è gravissimo.

Nella maggioranza continuano a volare gli stracci e ormai il governo traballa. Attendiamo magari smentita d’ordinanza, da parte del Carroccio, ma quanto attribuito oggi da alcuni quotidiani a Matteo Salvini (‘Conte non ha più la mia fiducia’) è gravissimo.

Il Paese non può più rimanere ostaggio dei continui ricatti tra Lega e M5s e Conte ormai appare del tutto delegittimato. Mentre loro litigano gli anziani perdono potere di acquisto con un taglio stabilito dal governo di tre miliardi e mezzo, nel triennio, alle pensioni.

Rischiamo l’aumento dell’Iva che costerà per ogni famiglia mille euro l’anno o i tagli alla sanità. Salvini e Di Maio ne prendano atto e vadano a casa prima di combinare guai irreparabili. Non si possono prendere in giro i cittadini, che alle prossime Europee, ne sono convinta, giustamente li puniranno.

Leave a Reply