cittadinanza onoraria a Patrizia Moretti. Per chi ha sete di verità e giustizia

Non e’ una “marchetta” proporre la cittadinanza onoraria di Bologna per Patrizia Moretti. La sua battaglia e’ la battaglia di tutte le donne e gli uomini che hanno sete di giustizia. Le vergognose manifestazioni che periodicamente hanno offeso la madre di Federico, hanno offeso la nostra comunità. ConfirirLe la cittadinanza onoraria, significa ricordare a tutti che la giustizia e’ uguale per tutti, che nessuno può abusare del proprio potere, che nel nostro Paese va introdotto al più  
presto il reato di tortura

Leave a Reply