Importante passo avanti per sostenere gli orfani delle vittime di stalker

Oggi, nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, sono particolarmente felice di aver contribuito insieme alle colleghe e ai colleghi della commissione di inchiesta sul Femminicidio a sostenere gli orfani delle donne uccise in quanto donne.

Con l’emendamento di cui sono prima firmataria, allarghiamo il “Fondo di rotazione per la solidarietà alle vittime dei reati di tipo mafioso, delle richieste estorsive, dell’usura e dei reati intenzionali violenti”, non solo agli orfani di crimini domestici (su cui presto voteremo la legge), ma di Femminicidio (donne uccise da stalker o a seguito di violenza sessuale o di gruppo).

Ringrazio per la tenacia e il sostegno la Relatrice Magda Zanoni e il Governo. Oggi un altro passo avanti importante

Leave a Reply