Vogliamo il Nobel per la pace a Malala!

 

Nella giornata per i diritti umani ci associamo nella richiesta di assegnare il premio nobel a Malala Yousafzai. E’ l’istruzione l’arma potente che permette alle ragazze di crescere libere e consapevoli dei propri diritti di uguaglianza. Una donna istruita, sa come combattere malnutrizione e malattie, sa difendere i suoi diritti e quelli dei propri figli. L’istruzione delle donne e’ il seme che puo’ far germogliare un mondo piu’ giusto. A Malala e al suo coraggio vogliamo dedicare questa giornata. A lei rivolgiamo il nostro grazie e il più caro augurio di tornare presto a crescere e ad esprimere il suo pensiero di libertà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *