SCUOLA: ADESSO SI ASCOLTI LA VOCE DEGLI STUDENTI

Adesso si ascolti la voce degli studenti che oggi si sta alzando dalle piazze di tutt’Italia. Per salvare il Paese dal baratro occorre tornare ad investire sul capitale umano, come hanno fatto nel tempo della crisi tutti Paesi avanzati ed emergenti. Investire sulle teste ben fatte dei nostri figli, unica vera materia prima di cui disponiamo. La vera missione di un governo di unità nazionale deve essere quello di restituire equità e un futuro ai più giovani.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *