Primo giorno di lavoro, visita una scuola. Matteo Renzi, un bell’inizio

Il Primo giorno di lavoro da Presidente del Consiglio, Matteo Renzi lo ha iniziato visitando una scuola. Non e’ solo una promessa mantenuta, tra quelle fatte alle Camere, ma una vero segno di cambiamento politico in questo Paese. La scuola infatti non ha bisogno solo di risorse, ma anche di ascolto e di fiducia. E’ così che si può far sentire la vicinanza delle istituzioni ai cittadini. Ripartendo dalla scuola, come ha fatto oggi Matteo Renzi. Un bell’inizio.

Un pensiero su “Primo giorno di lavoro, visita una scuola. Matteo Renzi, un bell’inizio

  1. Intervento bellissimo quello in data 4 marzo 2014, mancava una precisazione:
    dipendente EE:LL. transitati allo Stato dal 1/1/2000, circa 90.000 a cui non è stata riconosciuta la ricostruzione di carriera e l’anzianità di servizio ai fini economici prestato nella scuola precedentemente a tale data, hanno uno stipendio di 200 euro in meno rispetto ai colleghi dello stesso ufficio che svolgono lo stesso lavoro.
    Quando si pensa di sanare questa ingiustizia? Sono dieci anni che siamo in Tribunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *