Oggi in piazza, l’Italia migliore!

Investire sul capitale umano, il bene più prezioso, l’unico di cui dispone il nostro Paese, è fondamentale, altrimenti non ci sarà mai crescita ne’ spazio nella competizione globale.  Ed e’ con i tagli alla scuola e all’Università che questo governo sta condannando l’Italia al declino”. Così Francesca Puglisi, responsabile Scuola della segreteria nazionale del Pd, che ha partecipato alla manifestazione della CGIL. “Oggi in piazza, prosegue l’esponente Pd,  e’ andata la parte migliore del Paese, i lavoratori della scuola, quelli che pagano fino all’ultimo centesimo di tasse e nonostante gli stipendi più bassi d’Europa, continuano ostinatamente e instancabilmente a prendersi cura dell’educazione dei cittadini di domani. Quando questo governo ormai al capolinea, conclude la Puglisi,  avrà abbandonato le poltrone a cui è abbarbicato,  dovremo ricostruire l’Italia nelle scuole”.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *