INOPPORTUNE ACCELERAZIONI DI QUESTE ORE SU MERITO. GOVERNO SI FERMI E RIFLETTA SU ART 34

In questo momento drammatico ogni sforzo del governo deve essere rivolto a dare risposte concrete ed immediate sia alle scuole colpite dal sisma che alle vere emergenze della scuola che si chiamano: scuola dell’infanzia, tempo pieno e lotta alla dispersione che è problema non solo del Mezzogiorno del Paese. Riteniamo quindi che qualsiasi decreto che promuove una scuola competitiva oltre a non essere utile in questo momento può risultare addirittura dannoso. L’accelerazione di queste ore appare dunque davvero inopportuna e fuori luogo.

Chiediamo al governo, al contrario, di fermarsi e riflettere sull’articolo 34 della Costituzione secondo il quale: “I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. La Repubblica rende effettivo questo diritto”.

Ci dica dunque il governo come intende rendere effettivo questo diritto.

Un pensiero su “INOPPORTUNE ACCELERAZIONI DI QUESTE ORE SU MERITO. GOVERNO SI FERMI E RIFLETTA SU ART 34

  1. potrebbe chiarire per quale motivo per cui “qualsiasi decreto che promuove una scuola competitiva oltre a non essere utile in questo momento può risultare addirittura dannoso”?

    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *