CdM: sull’edilizia scolastica dopo anni di promesse, arrivano risorse e misure x aprire subito i cantieri

“Di scuola spesso si parla in campagna elettorale con le promesse, oggi il
governo Renzi destina ben 3 miliardi e mezzo per l’edificazione di nuovi
edifici, la messa in sicurezza e il risanamento energetico degli istituti
scolastici. E’ la risposta concreta ad un’emergenza nazionale per far
vivere in ambienti belli e sicuri 9 milioni di persone che lavorano e
studiano nelle scuole italiane. L’unione di missione coordinata da Delrio a
palazzo Chigi avrà il compito di semplificare le procedure per far partire
subito i cantieri sui territori attivando migliaia di posti lavoro.
L’esclusione dal patto di stabilità di queste risorse e la semplificazione
burocratica fanno la vera differenza rispetto agli interventi programmati
in passato. Importante che l’Italia riparta dalle scuole”. Lo afferma la
sen. Francesca Puglisi, capogruppo Pd in commissione Istruzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *